Voucher socio-sanitari

La Fondazione Varni Agnetti ONLUS, attraverso il suo team qualificato, eroga diverse prestazioni di carattere sanitario direttamente al domicilio del paziente. Nell’ambito dell’Assistenza Domiciliare Integrata (A.D.I.), possono fare richiesta dei voucher socio sanitari soggetti fragili con ridotta autosufficienza, temporanea o permanente, che necessitano di assistenza primaria, che non richiedono, cioè, l’ospedalizzazione.

 

L’attivazione dell’assistenza domiciliare passa attraverso la richiesta del Medico di Medicina Generale, che invia la richiesta all’ATS di Pavia (ex ASL). Sarà quest’ultima ad autorizzare l’A.D.I., lasciando la libertà al paziente di scegliere l’ente, come la Fondazione, che erogherà le singole prestazioni.

 

Tra i servizi socio-sanitari che è possibile avere a domicilio attraverso l’attivazione dei voucher si possono ricordare: prestazioni infermieristiche, attività di riabilitazione con fisioterapista, alcune visite e prestazioni medico-specialistiche, sostegno di educatore professionale.

 

La Fondazione Varni Agnetti ONLUS, attualmente, svolge il servizio domiciliare nei comuni di: Bagnaria, Bressana Bottarone, Casatisma, Casei GerolaCasteggio, Castelletto di Branduzzo, Cecima, Cervesina, Codevilla, Cornale, Corvino San QuiricoFortunago, Godiasco Salice Terme, Lungavilla, Montebello della Battaglia, Montesegale, Ponte Nizza, Retorbido, Rivanazzano Terme, Rocca Susella, Silvano PietraTorrazza CosteVal di Nizza, Varzi, Voghera.

Scopri i requisiti per l’accesso (sito ATS)

Scopri le tariffe